Al-Anon

  • Impone un’unica condizione ai suoi membri: che siano, o siano stati, toccati dal consumo d’alcol di un’altra persona;
  • È un’associazione formata da parenti e amici d’alcolisti, che si riuniscono in maniera anonima e confidenziale per condividere le proprie esperienze, la propria forza e la propria speranza, al fine di risolvere i problemi comuni; gli adulti, figli d’alcolisti, i partner, i coniugi, i colleghi di lavoro, ecc., tutti possono trovare aiuto in Al-Anon;
  • È un’associazione distinta da Alcolisti Anonimi (AA), anche se il programma di Al-Anon s’ispira ai dodici passi e alle dodici Tradizioni degli AA;
  • È un’associazione non professionale, non religiosa, multirazziale, apolitica e auto-finanziata;
  • Esiste come risorsa comunitaria da più di cinquant’anni. A tutt’oggi, ci sono più di 26’000 gruppi Al-Anon e Alateen distribuiti in 115 stati.