” La più grossa conseguenza derivante dall’aver vissuto in una famiglia alcolista, è la mia incapacità a dare fiducia e ad impegnarmi nelle relazioni intime. Voglio sempre che tutto sia garantito. Mi sento velocemente una vittima, anche se l’altro non mi ha fatto niente. Ho paura. Sono terrorizzata all’idea che mi si possa fare del male o respingere. Avendo dei rapporti più sani e rassicuranti con alcuni partecipanti di Al-Anon, mi sono lentamente lasciata andare.”

Denise